She’s leaving (on monday night)

2014 might be the year we manage to keep promises: here is the (new) first episode of The Wakefield Variation, and considering (as you should all know about) our decision to make a three-parter out of the original pilot, there will be two more. So for three weeks Monday will be the day The Wakefield Variation airs, and we hope the tradition will be picked up, sooner or later.

This new take on our series has shorter episodes (well that was obvious), a slightly faster pace in storytelling, and tries to help the audience with flashbacks and flashforwards using some text. It would be great if you told us what you think!

Also, we gave titles to the episodes: the first one is called “She’s leaving“. So now sit and watch, it’s going to take a little more than 3 minutes. You can do it here or on the official youtube channel. Enjoy – and come back next Monday!

Il 2014 potrebbe essere l’anno in cui riusciamo a mentenere le promesse: ecco il (nuovo) primo episodio di The Wakefield Variation, e considerando la nostra decisione di dividere in tre parti il pilota originale (come tutti dovreste ormai sapere) ce ne saranno altri due. Quindi per tre settimane il lunedì sarà il giorno in cui The Wakefield Variation va in onda, e speriamo che la tradizione venga ripresa, prima o poi.

Questa nuova versione della nostra serie ha episodi più corti (ovviamenti), un ritmo di narrazione un po’ più veloce, e prova ad aiutare il pubblico riguardo la collocazione temporale, usando il testo. Sarebbe fantastico se ci diceste cosa ne pensate!

Inoltre, abbiamo dato dei titoli agli episodi: il primo si chiama “She’s leaving” [Se ne sta andando]. Adesso mettetevi comodi e guardate, ci vorranno poco più di tre minuti. Potete farlo qui o sul canale youtube ufficiale. Divertitevi e tornate lunedì prossimo!

Advertisements

The perfect number

Something needed to be done, as we could not watch The Wakefield Variation like that: you probably know that we’re talking about the project as a whole, not the single pilot episode, and you may also got a clue about we’re about to do… yes, we’re going to recut the pilot to three new (shorter) episodes, as a way to get a broader access to festivals, show the audience our serialized idea, and last but not least, save our (and partly your!) investment.

We set the youtube video to private – it will probably be back, someday – and deleted it from Blip.tv, too; we already started the editing process, and considering the non-linear narrative structure, it won’t be just splitting the edited material in three… it’s a true recut, hoping it will help some narrative, audience-catching elements to come out.

The three new episodes should be out soon, early january the latest, and they may feature something not seen or heard previously. Hope you didn’t run out of faith in us, stay tuned! 🙂

editing

Qualcosa doveva essere fatto, dato che non ce la facevamo più a guardare The Wakefield Variation in quel modo: probabilmente sapete che stiamo parlando del progetto nella sua interezza e non del singolo episodio pilota, e dovreste aver intuito cosa stiamo per fare… sì, rimonteremo il pilota in 3 nuovi episodi (più corti), come modo per aver maggior accesso ai festival, mostrare al pubblico la nostra idea di serialità e, ultimo ma non ultimo, valorizzare il nostro (e parzialmente vostro!) investimento.

Il video su youtube adesso è privato – tornerà probabilmente, prima o poi – e l’abbiamo cancellato anche da Blip.tv; abbiamo già iniziato il montaggio, e considerando la struttura narrativa non-lineare, non si tratterà semplicemente di dividere in tre il montato originale… è un vero e proprio ri-montaggio, sperando serva a far venire fuori quanto necessario ad attrarre spettatori.

I tre nuovi episodi dovrebbero uscire a breve, non più tardi dei primi di gennaio, e potrebbero contenere qualcosa di mai visto o sentito in precedenza. Speriamo non abbiate esaurito la fiducia in noi, restate sintonizzati! 🙂