Wakefield’s follow-up

With the Roma Web Fest approaching (september 26-29), screening episode 2 “Variation” in the foreign language category, it looks like the 2014 festival season is coming to an end. But what is happening around The Wakefield Variation? All the development claims seem to have vanished, and over one year and a half after the original pilot broadcast, nothing seems to have moved a slightly bit forward.

sat_remote3We know it’s the way it seems, but if you were just a little closer to us you’d know we’ve been working hard for this project… undercover, Wakefield’s style 🙂 Although we’re still far from seeing the outcome of our efforts, let’s say we spent the last couple of months thinking (and writing) about a broader context for The Wakefield Variation. Stay tuned!

***

Con il Roma Web Fest in arrivo (26-29 settembre), che avrà in concorso il secondo episodio, “Variation”, nella categoria lingua straniera, sembra che la stagione 2014 dei festival sia prossima alla fine. Ma cosa sta succedendo attorno a The Wakefield Variation? Tutti i proclami di sviluppo sembrano svaniti, e oltre un anno e mezzo dopo l’uscita del pilota originale, sembra che niente si sia mosso.

Sappiamo che è così che sembra, ma se foste appena un po’ più vicini a noi sapreste che stiamo lavorando duro a questo progetto…sottotraccia, nello stile di Wakefield 🙂 Sebbene il risultato dei nostri sforzi sia ancora lontano, diciamo che abbiamo passato l’ultimo paio di mesi a pensare (e a scrivere) un contesto più ampio per The Wakefield Variation. Restate sintonizzati!

 

Something happened

The re-cut operation gave results:The Wakefield Variation has been selected for the 2014 LA Web Series Festival! The event will take place on march 26-30 at the Radisson LAX Hotel in Los Angeles, California, and it marks the first international screening of our beloved project! Let’s keep finger crossed, and let us thank you all the people who helped bringing it to life, no matter any prize we will or will not get. (Yeah, wathever :D)

LAwebfest 2014L’operazione di ri-montaggio ha dato risultati: The Wakefield Variation è stato selezionato per il L.A. Web Series Festival 2014! L’evento è programmato dal 26 al 30 marzo all’Hotel Radisson – LAX a Los Angeles, California, e segna la prima uscita internazionale del nostro amato progetto! Teniamo le dita incrociate, e lasciateci ringraziare tutte le persone che hanno aiutato a portarlo alla luce, senza pensare ad eventuali premi (Sì, come no! :D)

Beyond the sea

And the third episode of The Wakefield Variation is out, too. It marks the end of our re-cut operation and the beginning of the series’ undefined hiatus. We hope this new version will be more appealing to audience, festivals and markets, and again, we’d *love* to hear your opinion.

This whole new re-cut thing wasn’t as easy as you may think, either technically (ask our sound designer, Alessandra) or from a creative point of view. Also, dismantling our filmmaking effort has been a delicate choice. While we hope it’s going to pay off, we’re at least happy to keep our project alive. We’d like to take a vow here, saying The Wakefield Variation will not die here, no matter what. There will be a follow-up of some sort. We’d love it being more episodes of this kind, but if that won’t be possible, the story will continue, somehow.

As for our last-but-not-least episode, the seaside flashback is…. back, clearer then it used to be, we think. Also, Wakefield is forced to get over his “variation” and yes, the title is a reference 🙂 feel free to post your guess!

E anche il terzo episodio di The Wakefield Variation è online. Segna la fine della nostra operazione di ri-montaggio, e l’inizio della pausa indefinita della nostra serie. Speriamo che questa nuova versione sia più attraente per il pubblico, i festival ed il mercato, e ancora una volta, sarebbe *molto bello* ascoltare la vostra opinione.

Ri-montare tutto non è stato semplice come si potrebbe pensare, sia tecnicamente (chiedete ad Alessandra, la nostra sound designer) che da un punto di vista creativo. Oltretutto, decidere di smantellare il nostro sudato sforzo cinematografico è stata una scelta delicata. Speriamo che la cosa dia i suoi frutti, ma siamo almeno contenti di mantere il progetto vivo. Vorremmo fare una promessa ora, dicendo che The Wakefield Variation non morirà qui, qualunque cosa succeda. Avrà un seguito di qualche tipo. Vorremmo che si trattasse di altri episodi di questo genere e fattura, ma se ciò non sarà possibile, la storia andrà avanti, in qualche modo.

Riguardo il nostro ultimo-ma-non-meno-importante episodio, il flashback della spiaggia è tornato, immaginiamo in maniera più chiara rispetto al passato. Wakefield inizia a metabolizzare il fallimento della sua “variazione” e sì, il titolo è una citazione 🙂 vediamo chi indovina!

She’s leaving (on monday night)

2014 might be the year we manage to keep promises: here is the (new) first episode of The Wakefield Variation, and considering (as you should all know about) our decision to make a three-parter out of the original pilot, there will be two more. So for three weeks Monday will be the day The Wakefield Variation airs, and we hope the tradition will be picked up, sooner or later.

This new take on our series has shorter episodes (well that was obvious), a slightly faster pace in storytelling, and tries to help the audience with flashbacks and flashforwards using some text. It would be great if you told us what you think!

Also, we gave titles to the episodes: the first one is called “She’s leaving“. So now sit and watch, it’s going to take a little more than 3 minutes. You can do it here or on the official youtube channel. Enjoy – and come back next Monday!

Il 2014 potrebbe essere l’anno in cui riusciamo a mentenere le promesse: ecco il (nuovo) primo episodio di The Wakefield Variation, e considerando la nostra decisione di dividere in tre parti il pilota originale (come tutti dovreste ormai sapere) ce ne saranno altri due. Quindi per tre settimane il lunedì sarà il giorno in cui The Wakefield Variation va in onda, e speriamo che la tradizione venga ripresa, prima o poi.

Questa nuova versione della nostra serie ha episodi più corti (ovviamenti), un ritmo di narrazione un po’ più veloce, e prova ad aiutare il pubblico riguardo la collocazione temporale, usando il testo. Sarebbe fantastico se ci diceste cosa ne pensate!

Inoltre, abbiamo dato dei titoli agli episodi: il primo si chiama “She’s leaving” [Se ne sta andando]. Adesso mettetevi comodi e guardate, ci vorranno poco più di tre minuti. Potete farlo qui o sul canale youtube ufficiale. Divertitevi e tornate lunedì prossimo!

Wakefield on NutralTV

While The Wakefield Variation is undergoing an intense development stage to actually beocome a series (you didn’t the project was dead after the pilot, did you?!) here is some interesting news: The web promoting platform Nutral TV is launching this week, and our beloved pilot is going to be featured in the very first episode! Be sure to check out their website on Wednesday, April 17th at 12 Eeastern Time (5pm in the UK, 18:00 italian time)!

Nutral TV

Blip.tv (and more) UPDATE Nov 25th 2013

Following the decision to recut the pilot into three new mini-webisodes, we deleted the original first episode on Blip.tv. It will probably be back as an extra, meanwhile we hope you will stay tuned to check out our new take on The Wakefield Variation!

Dopo la decisione di rimontare l’episodio pilota in 3 mini-episodi, abbiamo eliminato il primo episodio su Blip.tv. Tornerà probabilmente come extra, nel frattempo speriamo vorrete continuare a seguirci per vedere la nuova versione di The Wakefield Variation!

The pilot episode has been out for almost a month by now, and as we’re working every day to raise awareness about our upcoming series, here are the first two official distribution partnerships: please take a look A) at the italian digtal TV StreamIT – Twww and check their webseries channel and B) at the international platform BLIP.tv: here is the page dedicated to The Wakefield Variation!

***

L’episodio pilota è uscito da quasi un mese ormai, e mentre stiamo lavorando ogni giorno per promuovere la nostra serie, ecco i primi due accordi di distribuzione: prego date un’occhiata A) alla TV digitale StreamIT – Twww e al loro  canale webseries e B) alla piattaforma internazionale BLIP.tv: ecco la pagina dedicata a The Wakefield Variation!